Enrico Santacatterina - Musicaitaliana.es

Vaya al Contenido
- Enrico Santacatterina,  Nato a Padova nel Giugno 1962,  inizia a suonare a sei anni, opera nel settore musicale dall'83 sia in qualità di strumentista che di arrangiatore e può contare diverse collaborazioni Italiane ed Internazionali. Inizia la sua carriera discografica  con il suo gruppo FARD, pubblicando diversi singoli di successo con le case discografiche EMI e CGD, fra tutti "Chiamami da Tokyo" e "Hello DeeJay" sono quelli che negli anni ottanta raggiungono la maggiore popolarità anche grazie a numerose apparizioni televisive: Festivalbar, DeeJay Television, Discoring, Videomusic, per citarne alcune. Contemporaneamente svolge una intensa attività di session man e turnista che, alla fine degli anni ottanta lo ha visto ospite in centinaia di incisioni spaziando dalla musica dance al rock al blues.
L'esperienza maturata suonando a fianco di produttori di livello internazionale  del calibro di Farina & Crivellante, lo porta  a  cimentarsi anche nella veste di produttore discografico, collaborando con la prestigiosa etichetta GALA, in Italia e con LabelBleu e Verve in Francia. Nel settore Jazz Italiano, ha prodotto e pubblicato numerosi CD tra i quali quelli di Enrico Rava, Roberto Gatto, Maurizio Giammarco, Franco D'Andrea, Umberto Fiorentino, Francesco Bruno, Nico Stufano, Enrico Pierannunzi, Romano Mussolini,   ( con quest'ultimo ha suonato in due diverse tournees ). Sempre per Gala Records ha prodotto il doppio cd “Ci ritorni in mente” raccolta di brani di Lucio Battisti interpretati ed arrangiati dai più prestigiosi jazzisti Italiani e con la partecipazione di alcuni cantanti quali Mia Martini, Rossana Casale e Mango.
Nel periodo dal 1988 al 1992 ha vinto quattro volte consecutivamente il premio della rivista Musica Jazz come miglior produttore Italiano. I principali Artisti  stranieri che ha prodotto o con cui ha collaborato sono: Dizzy Gillespie, Dee Dee Bridgewater, Paul Bley, Lee Konitz, Richard Galliano, Richie Havens, London Community Gospel Choir,  Crystal White ed altri. Con Dee Dee Bridgewater ha partecipato a due edizioni del Festival di Sanremo, una vittoriosa con i Pooh con il brano Uomini Soli /Angel of the night ed una (l’anno successivo) al terzo posto con la versione inglese del brano di Marco Masini "Perchè lo fai". Varie anche le collaborazioni nella musica leggera, come quelle con Mia Martini, Tullio De Piscopo, Rossana Casale, Pooh, Mango, Gegè Telesforo e gli Oro prodotti per conto di Caterina Caselli.
Nel 1999 ha raggiunto i primi posti delle classifiche di vendita in Scandinavia, producendo ed arrangiando il primo cd in inglese del gruppo Arvingarna. In qualità di Artista, oltre alle numerose tournees e concerti, ha partecipato con il suo progetto “Bass Revolution” alle edizioni '89 e '90 del prestigioso festival "Umbria Jazz" ed alla tournee teatrale europea con il suo gruppo Bassplycity.
Dal '90 svolge anche una consistente attività nel settore della musica dance ed underground, collaborando con  noti DeeJays Italiani e stranieri quali: Mister Marvin, Joe T Vannelli, M.Natale ed altri e come "chitarrista ufficiale" special guest del gruppo USURA.  Citiamo uno tra i suoi successi," La Dance d'Helene", su etichetta Energy/Polygram, brano che ha fatto ballare i giovani dall’ Europa al Brasile al Canada ( dove è stato primo in classifica nel Novembre '95) e con il quale, sempre in Canada, ha partecipato a Much Music, un importante Tv Show al fianco di personaggi quali Allanis Morrisette e Coolio. Ha collaborato con il noto bluesman Roberto Ciotti alla realizzazione delle colonne sonore dei film di Gabriele Salvatores "Tourne" e " Marrakesh Express" oltre che alla produzione dei suoi ultimi albums.
Dal 2005 fa parte dello storico gruppo I Giganti, vero mito degli anni sessanta con i quali ha già all’attivo 4 tour nazionali, una partecipazione al Festival di Sanremo, al programma “Amore” di Raffaella Carrà, 50 Canzonissime ed I Migliori Anni con Carlo Conti, Ciak si Canta e numerose  altre trasmissioni tutte sulle reti nazionali. Nel 2007 ha registrato e prodotto un loro nuovo cd e nel 2009 è pubblicato il  DVD live.
Nel 2010 ha iniziato la collaborazione con il chitarrista Roby Facini, sfociata nella nuova band di Riccardo Fogli e nel progetto “Venice Band” specificamente creato per il mercato Russo e dei paesi dell’est.
Nel 2014 entra a far parte del progetto internazionale "Hit Italy"
Nel 2017 incontra il produttore e sound engineer tedesco Siggi Bemm durante la lavorazione del nuovo album del batterista americano Tony Liotta.
Nel 2018 insieme a Siggi Bemm ha co/prodotto il nuovo project album "Funkodrome" con il nuovo nome Mr.E
Fin dall’inizio della sua carriera ha collaborato con diversi produttori o distributori di strumenti musicali, supportando nomi prestigiosi quali Gibson, Epiphone, Ibanez, Alembic, Steinberger, Fernandez, Manne, Hagstrom, Marshall, Mesa Boogie, Engl, Laney, Line 6, XOX, Hughes&Kettner. Attualmente usa chitarre Sterling by MusicMan ed amplificatori Laney e dal 2014 ha siglato un nuovo accordo come endorser ufficiale SHURE. Per queste aziende svolge una intensa attività di "demo" e “clinics” suonando al fianco di personaggi quali Billy Sheehan, Earl Slick, Shane Gibson, Stevie Salas, Femy Demovo, Tony Liotta.
Negli ultimi tre anni ha tenuto conferenze e masterclass presso la New York University di Abu Dhabi
Hoy es:
Regreso al contenido